italianoenglish
 

I post del forum sono pubblicati online dai motori di ricerca. TRETRE' si riserva di valutare insindacabilmente l'opportunità della pubblicazione. E' vietato bestemmiare, insultare, segnalare e denunciare nominativamente altri giocatori virtuali, scrivere oscenità o frasi razzista, fare pubblicità a terzi e criticare il moderatore e lo staff di TRETRE. Gli interventi contrari al regolamento o fuori tema (off topic) vengono rimossi. I VISITATORI INTERVENGONO NELL'APPOSITA CONFERENZA. Vai al REGOLAMENTO

 

Tutte le categorie > Forum del Tre > Cultura > Denaro e altri dèmomi
Articoli totali: 3 - Pagine (1): [1]
immagine utente Autore: Bagatella
Inviato: nov 01 2016 - 05:46
Titolo: Denaro e altri dèmomi
Scrive Luna The princess :


Allora il diavolo gli disse: «Se tu sei Figlio di Dio, di’ a questa pietra che diventi pane».

Gesú gli rispose: «Sta scritto: non di solo pane vivrà l’uomo».

Gesú nel deserto supera le due tentazioni: quella di Lucifero e quella di Lucifero e Ahriman insieme. Ma quella di Ahriman (Satana) – secondo Rudolf Steiner – non viene pienamente respinta, e da lí iniziano un bel po’ di guai.

Egli, infatti, dice a chiare lettere che a causa di quel ‘residuo’ irrisolto nella tentazione delle pietre in pane, l’umanità, da allora in poi, è soggetta all’‘arti­glio’ del denaro, quantomeno per tutta l’incarnazione planetaria terrestre.
[Non ancora votato]
immagine utente Autore: Bagatella
Inviato: nov 01 2016 - 05:58
Titolo: rispondi: Denaro e altri dèmomi
Mi sfugge la trasposizione del "denaro" nel "pane". Nel racconto, Gesù e Satana discutono sul pane, cioè sul cibo, essenziale alla vita umana. Non discutono sul denaro.

Il danaro è una convenzione umana. Rappresenta il "credito" fra gli uomini, cioè la capacità di essere scambiato per qualsiasi altra cosa.
Agli uomini piace da matti un metallo prodotto nelle esplosioni delle supernove, l'oro. Piace a tal punto che la gente uccideva per averne. Era facile barattarlo con qualsiasi altra cosa. Questa accettazione universale lo fece diventare il mezzo di scambio umano di tutte le cose.

Oggi il denaro è svincolato, e il "credito" è simboleggiato da bit elettronici che vanno e vengono tra uomini, stati e banche. Il danaro è una convenzione umana sempre più impalpabile e virtuale.
[1 voto / 5.00]
immagine utente Autore: Bagatella
Inviato: nov 01 2016 - 06:02
Titolo: rispondi: Denaro e altri dèmomi
I dèmoni non sono convenzionali. Sono una categoria spirituale. Ne abbiamo tanti, tanti quanti sono i nostri peccati. Sono la zizzania, l'avidità, la ferocia, eccetera. Chi più ne ha, più ne metta qui sotto.
[Non ancora votato]
Articoli totali: 3 - Pagine (1): [1]
Devi aver effettuato il login per postare in questa conferenza.

Tutti i diritti Riservati - CP 123,  48012 Bagnacavallo - info@tretre.it
Cookie Policy

Powered by   InteRa srl